Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Marano, ladri negli impianti idrici e città a secco: danneggiate le strutture

Lunedì 21 Marzo 2022 di Ferdinando Bocchetti
Marano, ladri negli impianti idrici e città a secco: danneggiate le strutture

Ladri in azione nella notte nell'impianto idrico di Marano. Impianto ubicato nella zona periferica di San Rocco che serve più della metà della città. I malviventi hanno danneggiato gravemente l'impianto, portando via rame e altri materiali. Sul posti gli agenti della polizia municipale, operai e tecnici comunali. L'acqua manca e mancherà in tantissimi punti della città, per una platea di almeno 30-35 mila abitanti.

Video

Un altro impianto idrico, il C3, si era inceppato nella notte provocando la fuoriuscita in strada di centinaia di migliaia di litri d'acqua potabile. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA