Albero di Natale in fiamme nella notte: mamma e due bimbi in ospedale

Giovedì 6 Gennaio 2022
Albero di Natale in fiamme nella notte: mamma e due bimbi in ospedale

Un albero di Natale ha preso fuoco nella notte a Viterbo a poche ore dal tradizionale smontaggio dell'Epifania. Un incendio divampato dopo le tre e che ha sorpreso nel sonno una donna e i suoi due figli, uno di 9 anni e l'altro di appena 11 mesi, rimasti intossicati nel rogo della loro abitazione nel centro storico di Viterbo. L'allarme è stato lanciato poco dopo le tre da via del Ginnasio dove la mamma e i bambini vivono.

 

Leggi anche > Trieste, cadavere di una donna trovato in due sacchi neri: forse è Liliana Resinovich

 

Le fiamme sarebbero partite dalle luminarie dell'albero di Natale lasciate accese nel corso della notte. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Viterbo che hanno tratto in salvo i bambini e la donna affidandoli alle cure degli operatori del 118. Tutti e tre sono stati trasportati in ospedale per l'intossicazione di anidrite carbonica respirata prima del loro salvataggio. 

Ultimo aggiornamento: 15:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA