Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

CORONAVIRUS

Covid, allerta contagi a Roma per i rientri dalle vacanze: nel weekend attesi in 5mila da Grecia, Spagna e Croazia

Venerdì 21 Agosto 2020 di Lorenzo De Cicco e Mirko Polisano
Covid, allerta contagi a Roma per i rientri dalle vacanze: nel weekend attesi in 5mila da Grecia, Spagna e Croazia

In due giorni negli aeroporti di Roma sono attesi oltre 5mila passeggeri da Grecia, Spagna, Croazia e Malta. Più quelli in arrivo dalla Sardegna, per i quali però non c'è l'obbligo di tampone, in ogni caso fortemente consigliato. Ad accogliere questo battaglione di vacanzieri di ritorno, 20 medici dell'Uscar, l'unità di assistenza speciale della Regione Lazio, che da inizio settimana sfrutta i tamponi rapidi, dispositivi che garantiscono un risultato in 15-20 minuti. E' il tentativo di accorciare il più possibile la trafila dei controlli, per evitare che il serpentone dei turisti appena sbarcati si snodi per centinaia di metri all'interno degli scali di Fiumicino e Ciampino.

Covid, test a Fiumicino e Ciampino: già scovati oltre 60 positivi. «Erano tutti asintomatici» Un premio per i due aeroporti

Covid bollettino Lazio, +137 positivi in 24 ore: mai così tanti da 4 mesi. Un morto

«Sarà un weekend difficile, sapevamo che ci sarebbe stato il picco dai dati del traffico aereo», spiega Pier Luigi Bartoletti, il responsabile dell'Uscar. «Nei due scali siamo attivi con 20 medici, anche i drive in sanitari sono stati rafforzati al massimo». A Fiumicino, tra domani e domenica, sono previsti 45 voli dai paesi considerati a rischio, altri 12 sono programmati all'aeroporto di Ciampino. Senza considerare i voli da Cagliari, Olbia e dalle altre località della Sardegna. In totale, sono oltre 5mila i passeggeri che andranno sottoposti al tampone naso-faringeo.

All'aeroporto di Fiumicino domani sono segnati sul tabellone 21 voli da Grecia, Croazia, Spagna e Malta. Altri 24 sono previsti domenica. Le località? 7 aerei atterreranno da Atene, uno da Mykonos e Zante, due da Rodi. Dalla Spagna, atterreranno nella Capitale 4 voli da Ibiza, 5 da Madrid, 11 da Barcellona, 2 da Alicante, uno da Minorca, Malaga e Palma di Maiorca. Tre aerei arriveranno da Malta, per la Croazia sono programmati due voli da Spalato e due da Zagabria. A Ciampino sono previsti 6 voli sabato e 6 domenica, arriveranno da Madrid, Valencia, Santander, Atene e Corfù. 

Ultimo aggiornamento: 22 Agosto, 09:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA