Covid Italia, bollettino oggi 25 settembre: 3.525 nuovi casi e 50 morti. Tasso di positività all'1%

Sabato 25 Settembre 2021
Bollettino Covid 25 settembre

Covid Italia, il bollettino di oggi 25 settembre 2021: nelle ultime 24 ore sono 3.525 i positivi ai test individuati, secondo i dati del ministero della Salute. Sono invece 50 i morti in un giorno. Sono invece 357.491 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati. Il tasso di positività è dell'1%. Ieri c'erano stati 3.797 contagi e 52 i morti, secondo i dati del ministero della Salute. Il tasso di positività era stato dell'1,4%.

 

Covid Italia, il dati delle Regioni

Sono 481 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, in calo di 8 rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 26 (ieri erano 35). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.497, ovvero 56 meno di ieri. Dall'inizio della pandemia i casi sono 4.657.215, i morti 130.653. I dimessi e i guariti sono invece4.423.988, con un incremento di 4.451 rispetto a ieri, mentre gli attualmente positivi sono 102.574, con un calo di 982 casi nelle ultime 24 ore.

 

 

LOMBARDIA Diminuiscono nelle ultime 24 ore in Lombardia i ricoverati nelle terapie intensive (-2, 58) e nei reparti (-13, 401). Sono 478 i nuovi contagi su 66355 tamponi effettuati, per un tasso di positività in discesa allo 0,72% (ieri 0,9%). I decessi sono stati 8, per un totale complessivo di 34.012 morti da inizio pandemia. I nuovi casi per provincia: 146 a Milano, 36 a Bergamo, 73 a Brescia, 15 a Como, 15 a Cremona, 5 a Lecco, 9 a Lodi, 8 a Mantova, 38 a Monza Brianza, 35 a Pavia, 9 a Sondrio e 74 a Varese.

 

VENETO Nuovi contagi Covid in leggera frenata in Veneto rispetto al trend delle ultime settimane. Ieri sono stati 376 i casi di positività scoperti con i tamponi, che portano il totale di infetti dall'inizio dell'epidemia 467.267. Si registra anche una vittima; il numero dei decessi sale così a 11.756. Lo riferisce il bollettino della Regione. Scendono i dati ospedalieri: i malati ricoverati nelle altre mediche sono 253 (-3), mentre quelli nelle terapie intensive 52 (-3). Le persone attualmente positive e in isolamento sono 11.379 (-218)

 

TOSCANA In Toscana sono 290 i nuovi casi Covid (278 confermati con tampone molecolare e 12 da test rapido antigenico), che portano il totale a 281.024 dall'inizio dell'emergenza coronavirus. L'età media dei nuovi positivi odierni è di 37 anni circa (29% ha meno di 20 anni, 24% tra 20 e 39 anni, 30% tra 40 e 59 anni, 11% tra 60 e 79 anni, 6% ha 80 anni o più). Purtroppo si registrano 7 nuovi decessi: 4 uomini e 3 donne con un'età media di 82,9 anni.

 

SARDEGNA In Sardegna si registrano oggi 32 ulteriori casi confermati di positività al Covid, sulla base di 1.973 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 7833 test. Non si sono registrati decessi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 18 (1 in meno rispetto a ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 148 (9 in meno rispetto a ieri). Sono 2.515 i casi di isolamento domiciliare (124 in meno rispetto a ieri).

 

CALABRIA Secondo il bollettino sull'emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, sono 133 i nuovi contagi registrati (su 4.050 tamponi effettuati), +266 guariti e 3 morti (per un totale di 1.392 decessi). Il bollettino, inoltre, registra -136 attualmente positivi, -137 in isolamento, +2 ricoverati e, infine, -1 terapie intensive (per un totale di 12).

 

 

 

PUGLIA Sono 186 i nuovi casi positivi registrati oggi in Puglia a fronte di 14.682 test con un tasso di positività dell'1,27%. Una persona è deceduta. I nuovi casi di infezione si sono verificati: 65 in provincia di Bari; 28 nella Bat; 8 nel Brindisino, 29 nel Foggiano, 24 in provincia di Lecce, 26 in provincia di Taranto. Per sei pazienti la provincia è in via di definizione. Sono 2.908 le persone attualmente positive.

 

BASILICATA In Basilicata i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2 sono 28 (25 riguardano residenti), su un totale di 898 tamponi molecolari, e non si registrano decessi per Covid-19. Lo rende noto la task force regionale della Basilicata con il bollettino riferito alle ultime 24 ore. I lucani guariti o negativizzati sono 36. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 43 (-8) di cui 3 in terapia intensiva mentre gli attuali positivi residenti in Basilicata sono in tutto 1.203 (-11).

 

ABRUZZO Sono 49 i nuovi positivi in Abruzzo, di età compresa tra 3 e 85 anni. C'è un nuovo decesso ed è un 68enne della provincia di Teramo. Il numero dei morti da Covid-19 sono quindi complessivamente 2.542. Sono 1.839 gli attualmente positivi (-8), 58 i ricoverati in area medica (-6), 4 i malati in terapia intensiva (invariato), mentre in 1.777 sono in isolamento domiciliare (-2).

 

PIEMONTE L'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 215 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 65 dopo test antigenico), pari allo 0.6% di 36.696 tamponi eseguiti, di cui 31.326 antigenici. Dei 215 nuovi casi, gli asintomatici sono 122 (56,7%).

 

 

 

EMILIA ROMAGNA - Sono 340, in linea con gli ultimi giorni, i nuovi casi di coronavirus in Emilia-Romagna dove si registrano altri cinque morti con sindrome Covid-19, fra i quali una 62enne del Bolognese e una anziana di 104 anni del Modenese. In lieve aumento, rispetto a ieri, il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva: 48 (+3). Mentre sono in leggero calo quelli negli altri reparti Covid 383 (-9). Ô quanto emerge dal bollettino quotidiano della Regione.

 

LAZIO Oggi nel Lazio su 8.603 tamponi molecolari e 16.236 tamponi antigenici per un totale di 24.839 tamponi, si registrano 306 nuovi casi (-55) in calo rispetto a sabato 18 settembre (-70), sono 2 i decessi (-4), 396 i ricoverati (+1), 55 le terapie intensive (+4) e 378 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 1,2%. I casi a Roma città sono a quota 150.

 

SICILIA Sono 424 i nuovi casi di Covid 19 registrati oggi in Sicilia su 13.539 tamponi processati. Nell'isola si sono registrati anche 13 morti mentre sono 712 i pazienti dimessi o guariti nelle ultime 24 ore. L'isola è la seconda regione per contagi dopo la Lombardia. In totale, sono 17.267 i positivi - 301 in meno di ieri - e di questi 531 sono ricoverati in regime ordinario, 77 in terapia intensiva (con un solo nuovo ingresso) e 16.659 si trovano in isolamento domiciliare.

 

 

CAMPANIA Sono 342 i nuovi casi di coronavirus emersi ieri in Campania dall'analisi di 18.343 tamponi, 2 i nuovi decessi. Sono 15 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva in Campania, 266 i ricoverati in reparti di degenza.

 

UMBRIA È fermo a 45 il numero dei ricoveri ordinari per Covid in Umbria, mentre sono scesi a due (uno in meno di venerdì) quelli in terapia intensiva. Nelle ultime 24 ore - secondo i dati della Regione aggiornati al 25 settembre - sono guarite 81 persone e non si sono registrati decessi. I nuovi casi di potività rilevati sono 49. Gli attualmente positivi scendono così a 1.026 (32 in meno). Sono stati analizzati 5.841 test antigenici e 1.897 tamponi molecolari. Il tasso di positivtà sul totale è pari a 0,63 per cento (era 0,8 venerdì).

 

FRIULI VENEZIA GIULIA Oggi in Fvg su 4.100 tamponi molecolari sono stati rilevati 64 nuovi contagi con una percentuale di positività dell'1,56%. Sono inoltre 8.189 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 5 casi (0,06%). Oggi non si registrano decessi; scendono sia le persone ricoverate in terapia intensiva (9) sia i pazienti in altri reparti (45).

Ultimo aggiornamento: 21:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche