Scuole aperte e didattica a distanza, la psicologa degli alunni: «Non trascurare le emozioni emergenti»

Martedì 2 Febbraio 2021 di Emma Onorato
Psicologa

Il periodo pandemico che stiamo attraversando ha investito e trasformato ogni aspetto della vita: il lavoro, l'economia, la scuola, le relazioni sociali, le abitudini di anziani, adulti, adolescenti e bambini. Se soffermiamo la nostra attenzione sulla scuola, è chiaro che l'emergenza sanitaria legata al Covid-19 ha radicalmente stravolto il sistema scolastico. La dad (didattica a distanza) e il recente ritorno in classe, di bambini e ragazzi...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA