Baby gang in azione a Cava de' Tirreni:
cerca di fermarli e resta ferito

Mercoledì 16 Settembre 2020 di Simona Chiariello
Cerca di fermare i ragazzi che giocano a pallone nella nuova Piazza Passaro, ma nel tentativo di bloccare la palla viene travolto da uno dei giovani che gli calpesta la mano. Il presidente del Comitato Ordine e Quiete si ritrova così con la falange del mignolo spappolata e una frattura e la banda di ragazzini in fuga. È accaduto lunedì sera dopo che nei giorni scorsi un’anziana fu colpita da una pallonata. In quella occasione la signora se la cavò con gli occhiali rotti ed un’escorazione al naso. «Questa volta sono pronto a presentare querela - spiega il presidente Giuseppe Salsano - non si può andare avanti così. La situazione sta diventando sempre più pericolosa». E racconta: «Lunedì sono sceso di casa e sono andato nella piazzetta Passaro, visto che si trova proprio sotto casa mia. C’era un gruppo di ragazzi che stava giocando a pallone. E come sempre calciavano in maniera molto forte con il rischio di colpire qualche passante e farlo male. In un primo momento sono stato colpito da una pallonata. Poi ho cercato di raccogliere la palla che era a terra e mi sono piegato. In quello stesso istante uno dei ragazzi mi ha travolto e con tutta la forza mi ha calpestato la mano». Ultimo aggiornamento: 19:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA