Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Uomini e Donne, Davide Donadei ufficializza la rottura con Chiara Rabbi: «È colpa mia...»

Venerdì 5 Agosto 2022 di Federica Portoghese
Uomini e Donne, Davide Donadei ufficializza la rottura con Chiara Rabbi: «È colpa mia...»

Davide Donadei rompe il silenzio e ufficializza su Instagram la fine della storia d'amore con Chiara Rabbi. I rumors ne parlando da settimane, mancava solo la conferma da parte dei diretti interessati, ed eccola arrivata. La coppia, nata a Uomini e Donne, si è lasciata dopo una relazione di più di un anno. Recentemente Chiara aveva parlato, sulle sue stories, dei motivi che hanno portato i due ad allontanarsi, ovvero ragioni sentimentali, a detta sua. La ragazza, inoltre, si è difesa da una serie di accuse che la definivano eccessivamente gelosa, e poi ha parlato della sua storia con Davide al passato, confermando così la rottura.  

L'ex tronista annuncia su Instagram la fine della relazione con Chiara Rabbi: «Non sarà uno sciacallo giornalista a raccontare la chiusura della mia storia, sarò io», Davide Donadei sottolinea: «Proprio perché la responsabilità è tutta mia, è da me che è partito tutto ed è giusto che io prenda le redini di questa storia in mano e racconti la verità a tutti voi che è una sola. Io e Chiara non stiamo più insieme. Continuate a volerci bene». 

L'ex corteggiatrice risponde pubblicamente alla story dell'ormai ex fidanzato e manda un messaggio diretto a chi la segue: «Ci tengo a spendere due parole per me e per la nostra storia.. I problemi tra me e Da rimarranno tra di noi e solo noi sappiamo quanto entrambi stiamo soffrendo! E’ vero che la decisione è sua ed è anche vero che sono davvero dispiaciuta perché per me lui è ancora ad oggi molto importante. Detto questo io sono abituata alla vostra cattiveria ma questa volta vi chiedo cortesemente di non prendere nessuna parte e se proprio la volete prendere se non sono io ad a odiarlo o insultarlo perché vi sentite in diritto voi? E’ una persona speciale che si fa in 4 per chi ama, è un ragazzo educato e un gran lavoratore e mai e poi mai ha fatto qualcosa per poter essere giudicato male».

Ultimo aggiornamento: 6 Agosto, 08:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA