Si innamora di una ragazza sul treno e tappezza i muri per cercarla: Theo si è arreso. «Non mi vuole...»

Martedì 26 Ottobre 2021
Si innamora di una ragazza sul treno e tappezza i muri per cercarla: Theo si è arreso. «Non mi vuole...»

Si era invaghito di una ragazza incontrata sul treno e ha fatto di tutto per incontrarla salvo poi doversi arrendere al suo velato rifiuto. Thèo Bonfils, il ragazzo francese di 19 anni che alcuni giorni fa aveva lanciato un appello nel tentativo di rivedere nuovamente una giovane conosciuta sul treno Venezia-Bologna, ha annunciato di interrompere le ricerche a causa di un evidente disinteresse della giovane.

 

Leggi anche > Sparatoria choc in chiesa durante la comunione: «La lite per i posti a sedere». Sei arresti

 

Lo studente di giurisprudenza dell'Università di Ferrara aveva incontrato la studentessa di Medicina a bordo del treno. I due avevano parlato un po' ma dopo si erano salutati senza scambiarsi recapiti, nomi o numeri di telefono. Cocì Theo, colpito dalla giovane ha diffuso un messaggio nel tentativo di ritrovarla: «Ciao! sono alla tua ricerca! Sono il francese del treno Mestre-Ferrara di domenica 17 ottobre. Frequenti la facoltà di Medicina, sei agli ultimi anni, sei di Mestre. Sei gentile e raffinata. Non dormo più, scrivi alla mia mail». Messaggio però che non ha mai avuto risposta e che alla fine ha spinto il 19enne ad arrendersi.

 

«Buongiorno, La ragazza, non mi ha contattato, suppongo che non voglia», ha scritto sulla sua pagina Facebook dopo che decine di persone hanno tentato di aiutarlo nel trovare la ragazza misteriosa, «In questo caso, nei suoi confronti, ringrazio tutti, chiedo però di non condividere più l’articolo. Non è una « caccia », come ho sentito. l’intenzione iniziale dei volantini aveva una certa magia, l’ha persa. Grazie per avermi aiutato».

Ultimo aggiornamento: 14:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA