Verissimo, Claudio Bisio: «Io padre assente, a Sanremo non riuscivo a mangiare e dormire»

Sabato 23 Marzo 2019 di Alessio Esposito
Verissimo, Claudio Bisio: «Io padre assente, a Sanremo non riuscivo a mangiare e dormire»

Claudio Bisio senza filtri a Verissimo. L'attore, comico e conduttore televisivo si è raccontato a Silvia Toffanin, svelando alcuni retroscena della sua esperienza al Festival di Sanremo: «Ho dormito tre ore a notte, perché la sera finivamo tardi e ogni mattina c’era la conferenza stampa. Non riuscivo a mangiare, sono dimagrito». Il bilancio complessivo resta però positivo: «Sono felice di aver partecipato a un’edizione così variegata. Gli artisti sul podio avevano un’età media di 25 anni. Questo è merito di Baglioni, che ha dato l’opportunità di partecipare al vincitore di Sanremo Giovani. Mahmood ha vinto così».

Verissimo, Belen Rodriguez: «I miei fidanzati non durano mai più di 4 anni»


Bisio si commuove quando arriva il momento di parlare della sua famiglia: «Se non ci fosse stata mia moglie Sandra non avrei fatto nulla di tutto questo. Stiamo insieme da 25 anni, sposati da 13, questa è la cosa più bella che ho fatto». In chiusura, c'è spazio per un rimpianto: «Sono stato un papà un po’ assente per il lavoro, spesso non dormivo a casa - ha confessato Claudio Bisio - Quando è nata la mia prima figlia, mi hanno chiamato per fare un film in Ucraina e sono rimasto lì 8 mesi per una serie di vicissitudini. Mi è pesato tantissimo».
 

Ultimo aggiornamento: 18:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA