Uomini e donne, Armando Incarnato dopo l’addio a Veronica Ursida: «Ha peccato di poca chiarezza»

Venerdì 17 Gennaio 2020
Armando Incarnato (instagram)

A Uomini e donne, dating show condotto da Maria De Filippi, sull'ormai movimentatissimo trono over Armando incarnato ha messo una pietra sopra alla frequentazione con Veronica Ursida, orientandosi poi verso l’acerrima “nemica” Barbara De Santi.

Gli scontri fra di loro, nelle ultime puntate, sono stati troppi: «Di Veronica ho sempre ammirato l’eleganza, la bontà, il fatto che è una persona davvero gentile, carina nei modi oltre che indubbiamente bella – ha fatto sapere al Magazine di Uomini e donne -  Purtroppo però lei mi ha sminuito non capendo che io non ho mai mancato di rispetto a lei, tutt'altro. È forse l'unica donna che non ho mai screditato a Uomini e Donne. Lei non è stata cattiva nei miei confronti, ma è stata in più occasioni poco chiara e nelle ultime puntate ci sono stati troppi scontri».

Lui ha bisogno di altro: «Eravamo una donna contro un uomo e non un uomo insieme a una donna che raccontano qualcosa di bello. E io non voglio più questo. Non capisco perché abbia avuto tante remore nel dire che mi ha baciato, che è stata bene. Io ho bisogno di una persona che non abbia paura di manifestare quella che sente. Inoltre quando si vuole bene a qualcuno si tenta di proteggere la persona per la quale si prova qualcosa, soprattutto se la si conosce, non la si mette in difficoltà. Non va bene avere un atteggia- mento così se si vuole costruire un rapporto di coppia. Io non voglio la guerra».

Ultimo aggiornamento: 19:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA