Zucchero a Domenica In rivela: «Dustin Hoffman mi ha spaventato»

Dal salotto di Rai1, il cantante Zucchero Fornaciari ha raccontato alcuni episodi della sua vita e carriera. In particolare uno che coinvolge Dustin Hoffman
Dal salotto di Rai1, il cantante Zucchero Fornaciari ha raccontato alcuni episodi della sua vita e carriera. In particolare uno che coinvolge Dustin Hoffman
Domenica 19 Dicembre 2021, 16:18 - Ultimo agg. 20:51
3 Minuti di Lettura

Ospite da "Zia" Mara nel salotto di Domenica In, Zucchero Sugar Fornaciari presenta Discover, il primo disco di cover della sua carriera. Pronto a ripartire per un tour mondiale, il cantante blues si è esibito in diverse cover, supportato da Mara Venier sua grande fan. Tra una canzone e l'altra, Zucchero racconta episodi bizzarri della sua vita che l'hanno portato a conoscere persone del mondo dello spettacolo, oggi ancora nella sua cerchia di amici. «Un giorno eravo al matrimonio di Sting, fuori Londra, e c'erano un sacco di star internazionali, tra cui Madonna, Tom Hanks e altri. Mi sentivo il più piccolo e sconosciuto - racconta -. Stavo parlando con un prete per capire se poteva aiutarmi a stare meglio insommma - dice il cantante ironizzando». E tra una risata della conduttrice e gli applausi del pubblico, rivela: «Ad un certo punto arriva l'attore Dustin Hoffman urlando: 'ho bisogno d'amore per dio' e ho pensato mi volesse far far euna figuraccia. Mi ha spaventato».

 

Leggi anche - Morgan a Domenica In sbotta ancora contro Mariotto: «Erano buoni quei funghi?»

«E invece no. Si è inginocchiato e ha urlato di nuovo la frase della mia canzone. Ero incredulo e imbarazzitissimo. Ho chiesto a sua moglie di farlo smettere, ma lei mi ha detto: 'no guarda è impazzito per il tuo disco'».

«E di lì siamo diventati amici. E' nato tutto così naturalmente, come spesso accade» conclude il cantante.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA