Medaglie della Città a Williams e Fucile:
in Comune la cerimonia con il sindaco

Medaglie della Città a Williams e Fucile: in Comune la cerimonia con il sindaco
di Stefano Prestisimone
Giovedì 22 Settembre 2022, 12:11
2 Minuti di Lettura

Le leggende del basket premiate con la Medaglia della Città di Napoli. Sabato 24 settembre alle ore 11 alla Sala Giunta di Palazzo San Giacomo il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi consegnerà i riconoscimenti a due campioni: l’americano Jim Williams (/nella foto) e il napoletano Manfredo Fucile.

Entrambi sono stati protagonisti di una delle “stagioni” più belle del basket partenopeo culminata con la vittoria della Coppa delle Coppe nel 1970 della Fides Partenope, il trofeo più importante mai vinto da una squadra napoletana. Jim Williams è stato lo straniero più “longevo” della storia del Napoli Basket (e anche il più vincente) giocando al Mario Argento, per 7 anni, a cavallo tra gli anni ’60 e ’70 ed è rimasto legatissimo alla città. L’ultima volta era ritornato nel 2012, in occasione del campionato di DNA al Palabarbuto.

Williams, che a Napoli vinse anche una Coppa Italia nel 1969, sarà poi lunedì alle 18 nella sala conferenze del Cus Napoli in via Campegna dove si terrà un incontro con appassionati e tifosi di basket per parlare con lui e farsi raccontare le storie di quel tempo. Al centro ci sarà il libro “Quando il basket era leggenda”, uscito per LeVarie alcuni mesi fa e arrivato subito alla seconda ristampa. A moderare l’incontro il giornalista Marco Lobasso. Nel libro c’è un intero capitolo dedicato alle gesta leggendarie di Jim Williams in maglia Partenope Napoli, oltre a tantissime foto d’epoca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA