Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Nuovo Samsung Cover 6 Pro: massima resistenza e sicurezza

Rafforzata la sicurezza del software

Giovedì 30 Giugno 2022 di Guglielmo Sbano
Nuovo Samsung Cover 6 Pro: massima resistenza e sicurezza

Al debutto da parte di Samsung il Galaxy XCover6 Pro, uno smartphone appositamente progettato per supportare gli incarichi più difficili.

Il dispositivo rappresenta un’innovazione in termini la resistenza ed è alimentato da un processore a 6 nm migliorato, in grado di offrire una velocità elevatissima che riduce considerevolmente i tempi di lavoro. XCover6 Pro è anche il primo dispositivo della serie a supportare la rete 5G e grazie alla scheda microSD opzionale, è possibile espandere lo spazio di archiviazione. Inoltre, grazie al supporto della banda a 6GHz nel Wi-Fi 6E, lo smartphone può rendere la collaborazione più semplice ed efficace che mai.

La batteria di lunga durata in dotazione è facilmente intercambiabile: questo consente di prolungare comodamente l’autonomia del device, con la semplice sostituzione della batteria scarica. Inoltre, la comoda funzione di ricarica POGO, consente a più smartphone insieme di ricaricare rapidamente, a beneficio della massima produttività .

Tra colori invece che si dividono tra ufficio e lavoro da remoto, il Galaxy XCover6 Pro è dotato di Samsung DeX, funzione che consente di connettere il proprio dispositivo a un display esterno, a una tastiera e a un mouse, per godere di un'esperienza analoga a quella di un PC.

Galaxy XCover6 Pro è stato progettato per resistere a condizioni di lavoro particolarmente impegnative, diventando così il partner perfetto per qualsiasi tipo di lavoro. Il design resistente certificato MIL-STD-810H, il grado di protezione IP68 e il vetro Corning Gorilla Glass Victus+, permettono al device di resistere alle intemperie, alle cadute e ad altri rischi legati al lavoro sul campo. Inoltre, negli ambienti in cui è necessario indossare i guanti, o all'aperto sotto la pioggia, è possibile regolare le impostazioni di Touch Sensitivity per aumentare la ricettività dello schermo, mentre i miglioramenti per il tocco in ambienti umidi ne facilitano l'utilizzo quando le mani sono umide. 

Galaxy XCover6 Pro è uno degli smartphone più resistenti sul mercato, ma anche uno dei meno ingombranti. La sua robustezza è bilanciata da un design elegante e raffinato, più tipico dei dispositivi consumer, che gli conferisce un look più sottile ed ergonomico rispetto ai tradizionali smartphone robusti. Il suo spessore è inferiore ai dieci millimetri ed è dotato di un display dinamico full-screen da 6,6 pollici con refresh rate super fluido di 120 Hz. L’azienda fornisce aggiornamenti di sicurezza fino a cinque anni e quattro ulteriori aggiornamenti di One UI e OS.

In tema di protezione, lo smartphone “rugged” di Samsung è protetto da Knox, la piattaforma che funziona come una cassaforte, appositamente sviluppata dal brand sud coreano per la sicurezza mobile end-to-end che offre una protezione a più livelli a partire dal chip. 

Galaxy XCover6 Pro può essere adattato davvero a qualsiasi azienda. Include due tasti programmabili che possono essere personalizzati per svolgere funzioni specifiche, può essere utilizzato come scanner di codici a barre di livello aziendale o come walkie-talkie con il push-to-talk integrato.

Disponibile da metà luglio, Galaxy XCover6 Pro sarà venduto a partire da 629 euro.

Ultimo aggiornamento: 6 Luglio, 20:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA