Napoli, a Secondigliano denunciato 46enne: sorpreso con coltelli in auto

Martedì 14 Settembre 2021
Napoli, a Secondigliano denunciato 46enne: sorpreso con coltelli in auto

Inquietanti le immagini che ci giungono dalle forze dell'ordine. Ma questo è quanto pervenuto ieri mattina dagli agenti del Commissariato di Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio.

In via Monsignor Francesco Barbato, infatti, è stato fermato un uomo, tale M.V. di 46 anni, a bordo di un’auto. In seguito a controllo sono stati trovati nel borsello dell'incriminato un coltello a serramanico con la lama della lunghezza di 10 cm; invece, nell’abitacolo sotto il sedile, sono stati stata rinvenuti una roncola con la lama di 20 cm ed un coltellino dalla lama di 6cm.

Il 46enne, originario di Guidonia Montecelio e già con precedenti di polizia, è stato denunciato per possesso di armi o oggetti atti ad offendere. Si attendono ulteriori aggiornamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA