Pozzuoli, riapre l'anfiteatro Flavio dopo l'incendio ma con limitazioni

Mercoledì 4 Agosto 2021 di Antonio Cangiano
Pozzuoli, riapre l'anfiteatro Flavio dopo l'incendio ma con limitazioni

Dopo l'incendio scoppiato qualche settimana fa che ha distrutto le vecchie gradinate in legno, domani 5 agosto 2021 riaprirà al pubblico l’Anfiteatro Flavio di Pozzuoli

I dettagli della riapertura, affidati a un post pubblicato sulla pagina ufficiale del Parco Archeologico dei Campi Flegrei. Previsto un percorso alternativo. 

 

«Restituire alla fruizione l’Anfiteatro nei tempi più brevi possibili è stato per il Parco un obiettivo prioritario, fortemente sentito e per il quale si è lavorato fin dai giorni immediatamente successivi agli eventi del 16 luglio. Questa riapertura, seppur con alcune limitazioni dovute alle circostanze, è dunque un momento importante, un segnale che il Parco vuole condividere con il territorio, con le Istituzioni locali e con tutti coloro che in questo periodo ci hanno costantemente sostenuto e incoraggiato, manifestando la loro vicinanza. Per motivi di sicurezza connessi alle indagini in corso si è reso necessario confinare alcune aree e interdire l’accesso all’arena ma saranno regolarmente visitabili i sotterranei e le aree perimetrali esterne, con il percorso espositivo e multimediale “Proiezioni”. Per offrire al pubblico un piccolo risarcimento per la chiusura forzata e le limitazioni imposte per tutto il mese di agosto l’accesso all’anfiteatro sarà gratuito per chiunque vorrà visitarlo. Un invito a godere nuovamente di un tassello importante del nostro patrimonio».

Ultimo aggiornamento: 20:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA