Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Marcianise choc
Migliora la cucciola salvata dai Carabinieri che annunciano: vogliamo adottarla

Domenica 22 Novembre 2015 di Alessandra Chello
Marcianise choc Migliora la cucciola salvata dai Carabinieri che annunciano: vogliamo adottarla
Migliora. Anche se lentamente. La cucciola massacrata di botte e scaraventata dentro un bidone dei rifiuti a Marcianise. La sua storia ha fatto il boom di clic sulla Rete. Ha commosso e indignato una marea di lettori de Il Mattino.

Sono tante le e-mail che continuano ad arrivare in redazione per sapere della piccola scampata, grazie alla segnalazione di un passante che ha assistito alla scena e non si è girato - come troppo spesso accade - dall'altra parte.

E' stato lui a chiamare una pattuglia dei Carabinieri che, coordinati dal capitano Nunzio Carbone, ha soccorso la cucciola strappandola alla furia brutale di due indefinibili individui subito scoperti e denunciati.



Ora l'Arma intende adottare la cagnolina non appena sarà dimessa dai medici della Facoltà di veterinaria di Napoli dove è stata curata e potrà scattare l'iter di affido previsto dalla legge.



Un bel finale. La rivincita delle coscienze limpide, stavolta sotto il segno di una giustizia certa.
Ultimo aggiornamento: 13:48