Covid Italia, bollettino oggi 24 dicembre: 18.040 nuovi contagi e 505 morti. Superati i 2 milioni di casi. Tasso di positività sale al 9,3%

Giovedì 24 Dicembre 2020
Covid Italia, il bollettino di oggi 24 dicembre

Coronavirus Italia, il bollettino di giovedì 24 dicembre. I nuovi contagi nelle ultime 24 ore sono 18.040 (ieri 14.552). I morti 505 (ieri 553). Con nuovi positivi in Italia sono stati superati i due milioni di casi registrati da inizio epidemia, secondo i dati del ministero della Salute: sono ora 2.009.317. Sono 193.777 i tamponi per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 175.364, circa 18 mila in meno. Il tasso di positività è del 9,3% (ieri 8,3%).

L'Italia chiude per le Feste. Conte «Se c'è la terza ondata a gennaio scatta la zona rossa»

SCARICA QUI IL BOLLETTINO

Terapie intensive e ricoveri

Sono diminuiti di 35 unità i pazienti in terapia intensiva per il Covid-19 in Italia, nel saldo tra ingressi e uscite, secondo i dati del ministero della Salute. Gli ingressi del giorno sono 149 (ieri 216). In totale i ricoverati in rianimazione sono ora 2.589. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono invece 24.070, in calo di 476 unità rispetto a ieri. In totale i morti da inizio epidemia sono 70.900. Gli attualmente positivi sono 593.632 (-5.184), i guariti e dimessi 1.344.785 (+22.718).

Le regioni

Le regioni con il maggior numero di tamponi positivi al coronavirus nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, sono Veneto 3.837, Lombardia 2.656, Emilia Romagna 1.692, Lazio 1.519, Puglia 1.458, Campania 1.156, Piemonte 1.057.

Veneto

Il numero dei positivi è cresciuto in Veneto nelle ultime 24 ore di 3.837 unità, dato che porta il totale degli attuali contagiati a quota 104.002. I morti nelle ultime 24 ore sono 103, dato che porta il totale a 5.850 da inizio pandemia. I guariti sono 116.872.

Puglia

Su 12.308 test per l'infezione da coronavirus oggi sono stati registrati in Puglia 1.458 casi positivi. L'indice di positività balza all'11,85% contro l'8,9 di ieri. 566 infetti si registrano in provincia di Bari, 73 in provincia di Brindisi, 296 nella provincia BAT, 189 in provincia di Foggia, 71 in provincia di Lecce, 246 in provincia di Taranto, 10 residenti fuori regione, 7 casi di provincia di residenza non nota. Sono stati registrati 19 decessi: 8 in provincia di Bari, 9 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce. Sono 53.131 sono i casi attualmente positivi.

 

 

Toscana

In Toscana sono 117.542 i casi di positività al coronavirus, 563 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,5% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,9% e raggiungono quota 103.021 (87,6% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.830.077, 11.680 in più rispetto a ieri, di cui il 4,8% positivo.

Lombardia

Continuano a diminuire in Lombardia i ricoverati in terapia intensiva (-15, in totale 521) e negli altri reparti (-65, in totale 4.178). Con 32.294 tamponi effettuati, sono 2.656 i nuovi positivi con il tasso di positività in aumento all'8,2% (ieri 6,5%). I decessi sono 67 per un totale di 24.677 morti dall'inizio della pandemia. I guariti/dimessi sono 4.920. Questi i dati relativi alle province: Milano 697 (di cui 289 a Milano città), Bergamo 104, Brescia 310, Como 267,Cremona 41, Lecco 57, Lodi 82, Mantova 209, Monza e Brianza 158, Pavia 241, Sondrio 76, Varese 337.

Emilia Romagna

Sono 1.692 i nuovi casi di positività al Covid in Emilia-Romagna, individuati, nelle ultime 24 ore, sulla base di 15.906 tamponi. Si registrano però ancora 76 morti, in prevalenza anziani, fra loro anche un uomo ferrarese di 60 anni. In calo, invece, i ricoveri. Più della metà dei nuovi positivi, 742, sono asintomatici, individuati grazie al contact tracing e alle attività di screening. Ci sono state 2.341 guarigioni, che portano il totale dei casi attivi a 57.299, il 94,9% dei quali è in isolamento a casa perché non ne necessita di particolari cure ospedaliere. Calano i pazienti ricoverati in terapia intensiva, che sono 201 (-6 rispetto a ieri), e anche quelli negli altri reparti Covid, complessivamente 2.718 (-85).

Basilicata

Sono 167 i tamponi risultati positivi in Basilicata nelle ultime 24 ore, sui 1.681 che sono stati esaminati: lo ha reso noto la task force regionale, spiegando che solo 151 tamponi positivi appartengono a residenti in Basilicata. In una giornata, inoltre, si sono registrati altri quattro morti a causa del coronavirus e 80 nuovi guariti. In totale, i lucani «attualmente positivi» sono 5.765, dei quali 5.661 sono in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia sono guarite 4.079 persone mentre 230 sono morte. Negli ospedali di Potenza e di Matera sono ricoverati 104 infettati, otto dei quali sono in terapia intensiva.

Umbria

Sono stati 192 i nuovi positivi al Covid registrati in Umbria nell'ultimo giorno 27.745 totali, secondo i dati della Regione. Che segnala anche 212 guariti, 23.633, e sette morti, 591. Con gli attualmente positivi divenuti 3.521, 27 in meno di ieri. Analizzati 3.772 tamponi, 488.681, con un tasso di positività del 5 per cento (ieri era al 4,4). Scendono leggermente i ricoverati 276, tre in meno di ieri 38 (due in meno in terapia intensiva).

Sardegna

Sono 331 i nuovi contagi, e nove i decessi, registrati in Sardegna nelle ultime 24 ore. Salgono così 29.467 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati dall'inizio dell'emergenza nell'isola. Il numero complessivo delle vittime sale a 698. I deceduti sono sei uomini e tre donne fra 42 e 87 anni. In totale sono stati eseguiti 462.857 tamponi con un incremento di 4.115 test. Sono, invece, 498 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (21 in meno rispetto al dato di ieri), mentre è di 41 (-3) il numero dei pazienti in terapia intensiva.

 

 

Marche

Sono 415 i positivi rilevati nelle ultime 24ore nelle Marche nel percorso nuove diagnosi, su un totale di 5.613 tamponi testati: 3.646 nel percorso nuove diagnosi (di cui 1.703 nello screening con percorso Antigenico) e 1.967 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari all'11,4%). I dati sono resi noti dal Servizio Sanità della Regione. Dei 415 positivi, il maggior numero di casi, 141, nella provincia di Ancona, seguita da Pesaro Urbino (129), Macerata (54), Ascoli Piceno (45), Fermo (29) e 17 da fuori regione.

Valle d'Aosta

Nelle ultime 24 ore c'è stato un decesso e sono stati rilevati 35 nuovi contagiati dal coronavirus in Valle d'Aosta. È quanto riportato dal bollettino della Regione Valle d'Aosta. I contagiati attuali sono scesi a 427 (le guarigioni sono state 37). I ricoverati sono 87 (44 all'Ospedale Parini, 33 all'Isav, 6 all'Ospedale da campo) dei quali quattro in terapia intensiva. Infine sono 340 le persone in isolamento domiciliare.

Lazio

Nel Lazio sono 75.491 i casi attualmente positivi a Covid-19, di cui 2.690 ricoverati, 293 in terapia intensiva e 72.508 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono in totale 75.027, i decessi 3.458 e il totale dei casi esaminati è pari a 153.976. Questo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

 

Campania

Cala ancora la curva dei contagi in Campania: sono 1.156 i positivi nelle ultime 24 ore (di cui 87 sintomatici) su 20.404 tamponi; il rapporto positivi/test rscende ancora al 5,66% rispetto al 5,79% precedente. I deceduti sono 20 (10 nelle ultime 48 ore). I guariti sono 1.074. Il report dei posti letto su base regionale indica in 102 i posti letto di terapia intensiva occupati e in 656 quelli disponibili. I posti letto di degenza disponibili sono 3.160 (Covid e offerta privata) e 1.488 quelli occupati.

Calabria

Nuovi positivi in calo in Calabria (244 contro i 284 di ieri) ma a fronte di una forte diminuzione di soggetti testati (1.859 contro 3.271). E calo anche delle vittime, una nelle ultime 24 ore, che porta il totale dei decessi a 437. Leggera flessione anche per i ricoverati in area medica (284, -13) mentre ci sono due nuovi ingressi in terapia intensiva con il totale che sale a 21. In crescita (+128) anche gli isolati a domicilio (8.054) ma crescono anche i guariti (13.225, +126). I casi attivi sono 8.359 contro gli 8.242 di ieri.

Liguria

Sono 328 i nuovi casi Covid-positivi in Liguria su un totale di 4.621 tamponi molecolari e 4.026 test antigenici processati. 751 gli ospedalizzati, in calo di 2 unità rispetto a ieri, 64 i pazienti in terapia intensiva. Lo si evince dai dati flusso tra Alisa e Ministero diffusi da Regione Liguria. I decessi sono 12 di pazienti con età compresa tra i 64 e i 91 anni. In isolamento domiciliare ci sono 5.207 pazienti, 217 in meno rispetto a ieri. I soggetti in sorveglianza attiva sono 5.847.

Friuli Venezia Giulia

Oggi in Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 1.041 nuovi contagi su 13.187 tamponi (pari al 7,89%), di cui 1.752 da test rapidi antigenici. I decessi sono 15, mentre i ricoverati nelle terapie intensive rimangono stabili a 56 e i ricoveri in altri reparti scendono a 582. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

Ultimo aggiornamento: 25 Dicembre, 08:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA