Pontecagnano, ruba borsa e colpisce passante con un pugno: 22enne in manette

di Alessandro Mazzaro

Ruba una borsa e colpisce chi prova a fermarlo. È quanto accaduto ieri pomeriggio a Pontecagnano. A finire in manette un giovane di 22 anni residente ad Eboli, già noto alle forze dell'ordine, arrestato dai carabinieri della locale stazione.

Il giovane, intorno alle 16, ha sottratto una borsa, lasciata momentaneamente poggiata a terra,  all'impiegata di una parafarmacia situata in via Dante, che in quel momento stava aprendo  la saracinesca d'ingresso. Una volta sottratta la borsa, il giovane ha colpito con un pugno al volto un 27enne di Battipaglia, intervenuto nel tentativo di fermarlo.

Immediato l'arrivo sul posto dei carabinieri, allertati telefonicamente da alcuni passanti, che hanno bloccato il pregiudicato e restituito la borsa alla donna, una 43enne di Montecorvino Rovella.

Otto giorni di prognosi, invece, per il 27enne di Battipaglia.

Il giovane, C.M. le sue iniziali, è stato rinchiuso nel carcere di Fuorni.
Martedì 6 Marzo 2018, 13:25 - Ultimo aggiornamento: 06-03-2018 13:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP