Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, Zio Rocco presenta «Santa Giorgia 2.0»: il primo cornetto con cheescake calda

Martedì 29 Marzo 2022
Napoli, Zio Rocco presenta «Santa Giorgia 2.0»: il primo cornetto con cheescake calda

Pasticceria e sentimenti quando vanno a braccetto sono in grado di regalare emozioni uniche. Ne è una dimostrazione l’ultima creazione del pastry chef Rocco Cannavino che, ispirato dai gusti preferiti della figlia, ha realizzato il primo cornetto che racchiude una cheescake calda: il Santa Giorgia 2.0.

Video

«È il prodotto che mi sta più a cuore perchè dedicato alla mia principessa Giorgia e al suo amore per il colore viola. All’interno di un lievitato al primo morso troverete una cheescake, stavolta calda», così Zio Rocco nel raccontare la sua ultima invenzione, disponibili nei Lab Store a Napoli e a Pomigliano d’Arco. Per realizzarlo ha unito l’impasto brioche ai mirtilli semicanditi a una sfoglia italiana girata a 36 strati, all’interno cremoso ai 4cheesecake (philadelphia, yogurt, panna, mascarpone), ragù di sottobosco avellinese e crunch di biscotto Digestive ai cereali. In superfice bouquet di frutti rossi freschi. Dopo aver lanciato la brioche pandoro per celiaci, un prodotto giocoso sempre in linea con la sua missione di elevare i piccoli lievitati a prodotti di pasticceria gourmet.

© RIPRODUZIONE RISERVATA