James Senese torna con un nuovo disco: «James is back»

Domenica 30 Maggio 2021 di Enrica Buongiorno
James Senese torna con un nuovo disco: «James is back»

«Per realizzare questo lavoro discografico ho guardato un pò dappertutto, per trovare una voce comune che potesse entrare nel cuore della gente». Con queste parole, James Senese commenta il suo nuovo disco (il ventunesimo) dal titolo “James is back” (Etichetta Ala Bianca – Distribuzione Warner Music Italia), in uscita il prossimo 4 giugno. Il sassofonista partenopeo, classe 1945, è da oltre cinquant’anni sulla scena e dall’alto dei suoi 76 anni è ancora un punto di riferimento per le nuove generazioni musicali che vogliono urgenza espressiva e zero compromessi.

«È un disco molto sofferto ma pieno d’amore. – continua il musicista -  Ed è proprio l’Amore quello che io cerco in ogni momento della mia vita e della mia arte. Il lavoro che ho fatto è stato di cercare un unico suono: quello della verità, il mio essere nero e bianco… per potermi ritrovare, e rintracciare la mia identità. Le canzoni di questo album mi danno una carica emozionale notevole, per me rappresentano il presente ma anche il futuro. Sembrano canzoni ma vanno oltre; sono lo specchio della mia vita. In questi brani si sente il soffio del mio cuore». 

Video

In mezzo secolo di carriera Senese ha attraversato generi, epoche, mode, senza lasciarsi mai corrompere in nome del mercato. I suoi numi tutelari sono Miles Davis e John Coltrane. Passando per i seminali Showmen con Mario Musella, i Napoli Centrale (tuttora la formazione che lo identifica), le collaborazioni con l’indimenticabile amico Pino Daniele ma anche il sodalizio artistico e fraterno che lo ha legato a Franco Del Prete, James Senese ha suonato e cantato i vinti, quelli che non hanno mai avuto voce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA