Napoli, doppio colpo dal Nord:
in azzurro Jerzak e Hlifarsdottir

Venerdì 14 Febbraio 2020 di Diego Scarpitti
Napoli femminile
Spendi e spandi. Napoli femminile senza freni. Non si ferma sul mercato il club azzurro, presieduto da Lello Carlino, dopo la presentazione al Gran Caffè Gambrinus della sua biografia.

Doppio sforzo compiuto. Dall'estero ecco due arrivi che vanno ulteriormente ad arricchire l'organico già di qualità a disposizione del tecnico Giuseppe Marino. Una dimostrazione addizionale della ferma volontà del Napoli di centrare l'obiettivo finale: la promozione in serie A.

Formalizzati gli ingaggi di Patrycja Jerzak e Selma Hlifarsdottir.
 
 

La Jerzak, classe 1998, è un laterale destro di origine polacca, nata a Rybnik, con passaporto svedese, che ha giocato nell'Università del Connecticut, la stessa dalla quale proviene anche Vivien Beil. In due stagioni ha disputato 31 partite, 15 delle quali da titolare, realizzando tre reti. Patrycja è un prodotto del vivaio del Djurgardens.

La Hlifarsdottir, invece, è un portiere islandese classe 1997. Proviene dall'Haukar, club nel quale ha collezionando 27 presenze tra campo e panchina nel recente biennio. Entrambe si dichiarano pronte per il match di domenica 16 febbraio in casa della Lazio, al secondo posto in cadetteria. © RIPRODUZIONE RISERVATA