Testacoda Siac Messina-FF Napoli,
Milucci: «Daremo tutto»

Sabato 13 Febbraio 2021 di Diego Scarpitti
Vincenzo Milucci

Testacoda al PalaRescifina. Consueto sabato sul parquet per capitan Fernando Perugino e compagni. Dopo il 7-3 maturato al PalaCercola soltanto due giorni fa, FF Napoli chiamato alla prova Siac Messina (ore 15). «La classifica non deve ingannare, vogliamo conquistare altri tre punti», spiega alla vigilia Vincenzo Milucci.

All’andata (6 novembre 2020) gli azzurri si imposero 7-0, con tripletta di Rodolfo Fortino, doppietta di Luis Turmena, un gol di Vitor Renoldi e dell’infortunato Renzo Grasso. Nell’aria la 13esima vittoria consecutiva in favore dei ragazzi allenati da Piero Basile.

«Bisogna proseguire step by step», annuncia il laterale classe 1992. «Si fa sempre più dura, perché gli avversari ci aspettano al varco. Faremo la nostra solita prestazione per ottenere l’intera posta in palio», dichiara fiducioso il numero 13 partenopeo. Impegni ravvicinati in calendario. Martedì 16 febbraio il recupero della prima giornata di campionato tra le mura amiche con il Regalbuto. «Ognuno di noi dovrà farsi trovare pronto, quando sarà chiamato in causa dal mister. Sappiamo che la squadra è forte e competitiva ed è stata ulteriormente arricchita con nuovi elementi di spessore», argomenta Milucci.

Campani in vetta a 36, siciliani a quota 3. L’incontro sarà diretto da Francesco Saverio Mancuso (Vibo Valentia) e Fabrizio Schirripa (Reggio Calabria), crono affidato a Domenico Saccà. «Daremo tutto», conclude Milucci. Distrazioni bandite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA