Salernitana, tifo da serie A: sugli spalti è record spettatori

di Enrico Vitolo

SALERNO - Dai 15mila dell’esordio con il Lecce ai 9mila del derby con il Benevento. C’Ť una forbice tra settembre e marzo, ma bastano questi numeri per rendere, in questa stagione, il pubblico di Salerno uno dei migliori d’Italia.



Parlano le cifre: in tredici partite di campionato, la Salernitana ha totalizzato 104.733 spettatori sulle gradinate dello stadio Arechi, con una media di poco superiore quota 8mila. Poche società possono controbattere la passione del tifoso granata, soprattutto quando i numeri attuali battono quelli di quasi tutte le società di serie B e si associano a quelli di alcuni club di serie A.



E pensare che l’Arechi era abituato ai 40mila della massima serie o ai 25mila presenti in cadetteria o nelle finali playoff di serie C. Eppure, nonostante quei numeri siano ancora distanti, la Salernitana pu√≤ gongolare per i piccoli traguardi attuali raggiunti. In attesa di capire cosa accadr√† con il Catanzaro, la prima delle sei finali che decreteranno il futuro di Montervino e compagni, i quasi 9mila tifosi presenti due domeniche fa contro il Benevento hanno fatto lievitare ancora di pi√Ļ il trend positivo.



In Prima Divisione la Salernitana e i salernitani non hanno rivali. Nel girone B, infatti, al secondo posto c’√® il Perugia con 77.239 spettatori, pi√Ļ dietro il Pisa con 57.706. Numeri ancora inferiori se si considera il girone A dove, al primo posto, c’√® il Vicenza con 60.291. La Cremonese √® ferma a 35.738, la capolista Virtus Entella dell’ex Guazzo addirittura nona con 13.050 spettatori totali presenti in occasione dei dodici incontri casalinghi.

Sabato 15 Marzo 2014, 23:23 - Ultimo aggiornamento: 16 Marzo, 10:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP