Teramo calcio, due giocatori positivi:
posticipata la gara con la Juve Stabia

Domenica 25 Ottobre 2020
Lo stadio Bonolis

Due giocatori positivi, posticipata la partitadi oggi. Sei ore per fare i tamponi e capire i livelli di sicurezza. Il Teramo Calcio ha reso noto, attraverso i suoi canali ufficiali, la positività al tampone Covid-19 per due calciatori della Prima Squadra. E nel primo pomeriggio i tamponi negativi hanno permesso alla società abruzzese di confermare l'ora delle 18,30 di inizio della partita contro la Juve Stabia.

«La S.S. Teramo Calcio comunica che il ciclo di tamponi anti-Covid19 effettuato nella mattinata di oggi, ha dato esito negativo per il Gruppo squadra restante. La partita Teramo – Juve Stabia si disputerà regolarmente alle ore 18:30 di oggi, domenica, allo stadio “Bonolis” e con presenza di pubblico. Vi aspettiamo» ha scritto la società in un post sul suo profilo Fb.

 

Nella mattina l'intero gruppo era stato riconvocato per un ulteriore test di controllo. Alla luce di quanto reso noto, la società aveva comunicato che l'inizio del match con la Juve Stabia, programmato come da calendario per le 15 allo stadio Bonolis, «slitterà alle ore 18:30 per tutelare la salute dei propri tesserati e, per mettere in opera tutte le procedure idonee nella prevenzione del contagio». Alle 15, dopo che l'esito dei tamponi  era stato netagivo, è arrivato il via libera alla partita alle 18,30.

Ultimo aggiornamento: 15:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA