Puglia, inaugurata la pista ciclabile sull'acquedotto. I primi dieci chilometri sul corso del Sele

Sabato 5 Aprile 2014
In bicicletta lungo l'Acquedotto pugliese. E' stato inaugurato un tratto di dieci chilometri di una delle piste ciclabili pi¨ suggestive d'Italia. ┬ź├ł uno spicchio di meraviglia quello che abbiamo potuto godere ed ├Ę anche l'idea di cosa potrebbe essere la Puglia il giorno in cui avremo completato questi 250 chilometri di pista ciclabile┬╗. Lo ha detto oggi il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, a Cisternino (Brindisi) in occasione del taglio del nastro del primo tratto di 10 chilometri di una ciclovia sull'acqua che si snoda in valle d'Itria attraverso i percorsi dell'Acquedotto pugliese.



Sono attraversati al momento cinque ponti canale, opere di particolare significato idraulico ma anche di importante valore architettonico. Uno scorcio suggestivo che attraversa la valle d'Itria e la sua distesa di trulli che si inserisce in un progetto ancora in fase di realizzazione che porter├á in Puglia da Venosa a Santa Maria di Leuca, alla realizzazione di una pista ciclabile eco-sostenibile su 250 km di sentieri.Ultimo aggiornamento: 6 Aprile, 16:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA