Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Carcere di Santa Maria Capua Vetere,
agente fermato con la droga e arrestato

Martedì 5 Aprile 2022
Carcere di Santa Maria Capua Vetere, agente fermato con la droga e arrestato

Un agente della polizia penitenziaria in servizio nel carcere di Santa Maria Capua Vetere è stato arrestato nella tarda serata di ieri per aver tentato di introdurre all'interno del penitenziario 100 grammi di hashish.

L'agente, T.A., 32 anni, è stato sorpreso in possesso della droga mentre era intento a prendere servizio. Secondo quanto ricostruito, l'agente era stato pagato con una rilevante somma di denaro, trovata all'interno della sua auto, all'esterno della struttura carceraria.

Video

Il 32enne è stato arrestato in flagranza del reato di corruzione per atto contrario ai doveri d'ufficio da personale del nucleo investigativo centrale del corpo di polizia penitenziaria e del comando del reparto della Casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, ed è stato posto agli arresti domiciliari nella sua abitazione in attesa dell'udienza di convalida davanti al gip. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA