CORONAVIRUS

Caldoro: «Solo in Campania limiti a bici
e jogging, così si crea più affollamento»

Martedì 28 Aprile 2020

“I problemi nascono da provvedimenti sbagliati e possono essere evitati con ordinanze semplici. Solo la Campania limita passeggiate, running e bici e lo fa imponendo fasce orarie prestabilite e la vicinanza all’abitazione”. Così Stefano Caldoro, capo della opposizione di centrodestra in Consiglio regionale.

LEGGI ANCHE Fase due, Salvini attacca De Luca: «Gioca a fare lo sceriffo sulla pelle dei campani»

“Limiti incomprensibili che - aggiunge Caldoro - riducono la libertà dei cittadini e concentrano, in poche ore, le uscite del giorno determinando affollamento e maggiore rischio sanitario. Non servono anatemi ma correggere gli errori modificando l’ordinanza emanata. I cittadini campani hanno senso civico e lo hanno dimostrato” conclude.

Ultimo aggiornamento: 14:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA