LUIGI DE MAGISTRIS

Galleria Vittoria di Napoli, de Magistris: «Pronti a partire, ci sono soldi e ditta»

Giovedì 1 Aprile 2021
Galleria Vittoria di Napoli, de Magistris: «Pronti a partire, ci sono soldi e ditta»

«È stato fatto un lavoro senza precedenti, approfondito, scrupoloso e dettagliato che spero sia apprezzato dall'autorità giudiziaria e qualora dovesse ritenere che ci sono le condizioni per dissequestrare il cantiere, noi siamo pronti a partire. Ci sono soldi e ditta». Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a radio Crc, aggiungendo che «io sono tra quelli che più lotta e non vede l'ora che la Galleria possa riaprire perchè il lungomare libero dalle auto è stata mia battaglia personale». 

 

«Da parte nostra non ci sono né inerzia né disattenzione - ha proseguito - poi se nel corso di questi mesi c'è stato qualche errore, non solo nostro, questo lo sapremo alla fine. Non c'è giornata in cui in Comune non ci sia un incontro ai massimi vertici tecnici sulla Galleria che non è una questione di spicconatura, di imbiancamento o di lentezze burocratiche ordinarie ma si stanno facendo approfondimenti delicati e importanti perché se non si fanno bene le verifiche lì c'è un tema di sicurezza essendo la Galleria un anello di collegamento importante». 

Video

E rispetto ai tempi dei lavori, al via quando ci sarà il dissequestro da parte della magistratura, de Magistris ha affermato che «i tempi non saranno particolarmente lunghi perché si lavorerà con orari continuati senza soste».

Ultimo aggiornamento: 23:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA