Le Iene, Mauro Casciari assolto: l'ex inviato era accusato di diffamazione per un servizio della trasmissione

Giovedì 20 Gennaio 2022
Le Iene, Mauro Casciari assolto: l'ex inviato era accusato di diffamazione per un servizio della trasmissione

Mauro Casciari, ex inviato della trasmissione "Le Iene", è stato assolto dal Tribunale di Como insieme ad altri co-imputati accusati, a vario titolo, di diffamazione, interferenze illecite nella vita privata e calunnia per un servizio dello show Mediaset intitolato "La truffa dei cuccioli ungheresi", risalente al gennaio 2016. Il pm aveva chiesto per tutti gli imputati la condanna a due anni e due mesi di reclusione.

Mauro Casciari assolto: era accusato di diffamazione

La difesa dell'ex Iena, rappresentata dagli avvocati Stefano Toniolo e Federico Giusti dello Studio Martinez & Novebaci di Milano, ha invece chiesto e ottenuto l'assoluzione per il reato di calunnia e il proscioglimento per i reati di diffamazione e interferenze illecite, in ragione dell'invalidità della Procura allegata alla denuncia presentata dalla persona offesa. Al termine della camera di consiglio il Tribunale ha accolto le richieste delle difese assolvendo tutti gli imputati nel merito per il reato di calunnia e dichiarando improcedibile per mancanza di valida querela sia il reato di diffamazione che quello di interferenze illecite. Le motivazioni verranno depositate nei prossimi 70 giorni.

Ultimo aggiornamento: 18:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA