Coca Cola lancia le sue prime bottigliette di plastica al 100% riciclata

Martedì 9 Febbraio 2021
Coca Cola lancia le sue prime bottigliette di plastica al 100% riciclata

Coca-Cola, uno dei peggiori inquinatori di plastica al mondo, sta lanciando negli Stati Uniti la sua prima bottiglia di plastica riciclata al 100%. Si tratta di un formato nuovo, da 400 millilitri, per rispondere alle richieste dei consumatori. «Abbiamo ascoltato le esigenze», fra le quali qualcosa di «più piccolo e più facile da consumare. E abbiamo colto l'occasione per produrre bottigliette con plastica al 100% riciclata», afferma Alpa Sutaria, manager della sostenibilità di Coca-Cola. Le nuove bottigliette saranno disponibili nelle prossime settimane in alcuni stati americani prima del lancio a livello nazionale, anche per altri prodotti.

 

Secondo l'audit del 2020 di Break Free From Plastic la Coca-Cola Company è stata classificata come il primo inquinatore di plastica al mondo per il terzo anno consecutivo insieme a PepsiCo e Nestlé. «Queste aziende affermano di affrontare la crisi della plastica eppure continuano a investire in false soluzioni collaborando con le compagnie petrolifere per produrre ancora più plastica», ha dichiarato all'Independent Abigail Aguilar di Greenpeace nel sud-est asiatico. «Per fermare questo pasticcio e combattere il cambiamento climatico, multinazionali come Coca-Cola, PepsiCo e Nestlé devono porre fine alla loro dipendenza dagli imballaggi di plastica monouso e abbandonare i combustibili fossili», ha aggiunto.

 

Secondo Coca-Cola, attualmente oltre il 94% degli imballaggi nordamericani dell'azienda è riciclabile. «Le sfide relative ai rifiuti di imballaggi in plastica e al riciclaggio continuano ad essere al centro dell'attenzione dei nostri consumatori, clienti e del nostro sistema», ha affermato Alpa Sutaria, vicepresidente e direttore generale, sostenibilità, unità operativa per il Nord America.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA