Porto di Salerno, sequestrati 16 quintali
di motori destinati alle discariche in Senegal

Sabato 4 Settembre 2021 di Petronilla Carillo
Porto di Salerno, sequestrati 16 quintali di motori destinati alle discariche in Senegal

Questa volta la destinazione era il Senegal. Sempre Africa occidentale, comunque. Come il Burkina Faso il Paese «preferito» per i traffici illegali di rifiuti pericolosi. E il porto di partenza, ancora una volta, quello di Salerno. Il blitz portato a termine dalla direzione territoriale antifrode della Campania in collaborazione con l’ufficio delle dogane di Salerno ha però consentito di bloccare, per il momento, l’affare consentendo ai...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 14:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA