Violenza sulle donne: il Comune
di Sarno si costituirà parte civile

violenza donne
di Rossella Liguori

Il Comune di Sarno da oggi in avanti ti costituirà parte civile nei processi relativi alla violenza sulle donne sul territorio comunale. Il risarcimento sarà devoluto. Una decisione per far sentire la vicinanza delle istituzioni. Proprio in occasione della Festa delle donne dell'8 Marzo, la Giunta guidata dal sindaco Giuseppe Canfora, su proposta dei suoi assessori  ha approvato la relazione dell'assessore al Contenzioso, Eutilia Viscardi, ed ha deliberato l'atto di indirizzo in base al quale l'ente di  si costituirà parte civile nei processi relativi alle violenze sulle donne ed ai femminicidi eventualmente verificatisi nel territorio comunale per amplificare la difesa e per ottenere il risarcimento da devolvere alle famiglie.
Mercoledì 7 Marzo 2018, 20:10 - Ultimo aggiornamento: 07-03-2018 20:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP