CORONAVIRUS

Jennifer Aniston mostra un suo amico malato di covid: «Kevin era sano», poi invita tutti ad usare la mascherina

Lunedì 20 Luglio 2020 di Alessia Strinati

«Questo è il nostro amico Kevin. Perfettamente sano, nessun problema di salute alla base. Questo è Covid. Questo è realtà». Sono queste le parole di Jennifer Aniston che insieme all'amica e collega Courteney Cox mostra la foto di un amico comune intubato e in gravi condizioni dopo aver contratto il coronavirus.

Da tempo l'attrice si batte per la prevenzione della malattia, per l'uso della mascherina e per il distanziamento sociale vista la situazione sempre più critica della pandemia negli Usa. Nel suo ultimo post su Instagram ha voluto lanciare il messaggio in modo ancora più forte mostrando quello che il covid può fare anche su persone giovani e sane, ritraendo il suo amico sul letto di un reparto di terapia intensiva. «Non possiamo essere così ingenui da pensare di poter sfuggire a questo… se vogliamo che questo tutto finisca (e lo vogliamo, giusto?) l'unico passo che possiamo fare è PER FAVORE indossate una mascherina. Pensate solo a coloro che hanno già sofferto di questo orribile virus. Fatelo per la vostra famiglia. E soprattutto per voi stessi. Il Covid colpisce a tutte le età», prosegue la Aniston nel post, mentre si mostra con Courtney con la mascherina.

Un impegno sociale molto forte quello dell'attrice che alla fine specifica: «Questa foto è stata scattata ai primi di aprile. Grazie a Dio si è quasi ripreso ora. Grazie a tutti per le vostre preghiere».

Ultimo aggiornamento: 15:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA