Grosso si prende il Frosinone:
«Energia e coraggio le mie armi»

Mercoledì 24 Marzo 2021
Fabio Grosso

«Il Frosinone è una piazza importante, una società seria. E ha tantissime caratteristiche che ho sempre desiderato di trovare in un club in cui sono andato ad allenare. Mi auguro di fare un bel lavoro insieme a tutto il resto
della squadra». Sono le prime parole del neo tecnico del Frosinone, Fabio Grosso, in conferenza stampa.

«Non ho voglia di rivalse, so benissimo in che mondo sono entrato. Mi piace da morire questo lavoro e conosco benissimo le dinamiche. Colgo l'occasione per mandare un saluto ad Alessandro (Nesta, ndr), siamo amici. Per quanto mi riguarda sono felice di stare qui, ci metto la passione in quello che faccio. Conosco i miei difetti ed i miei pregi e sono convinto di poter affrontare un finale di stagione e completarlo in maniera positiva. Ritrovando quelle caratteristiche che sono determinanti per ottenere dei risultati».

E sul Frosinone il campione del mondo a Germania 2006 conclude. «Ho avuto modo di vedere il Frosinone e ribadisco: penso che ci siano delle qualità. A me piace con i ragazzi lavorare tanto in campo. Mi piace che la squadra abbia energia, coraggio ed entusiasmo. Sono quelle combinazioni che determinano i risultati e poi le stagioni».

Ultimo aggiornamento: 17:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA