ArtVerona: «Albania available for rent» nelle foto di Yvonne De Rosa

di Cristina Cennamo

Successo annunciato a Verona per «Albania Available for Rent», un viaggio fotografico alla scoperta di un paese e di ciò che resta di quarant'anni anni di una delle più feroci dittature degli anni Novanta realizzato dalla fotografa napoletana Yvonne De Rosa e presentato oggi in occasione della 13ima edizione di ArtVerona, la fiera d’arte contemporanea.

Mettendo insieme immagini ritrovate con foto più recenti, l'artista napoletana rappresentata dalla LA Noble Gallery di Londra esplora infatti il vecchio e il nuovo, passato e  presente di una dittatura e della sua eredità, restituendone una sua personale visione.

Durante lo svolgimento di questo lavoro  la popolazione albanese stava sperimentando un momento di sospensione tra una stagione di difficile passaggio post regime e  di speculazione edilizia ed una di speranza nel potenziale economico generato dal nuovo fenomeno dell’incremento del turismo.

Raccogliendo tracce in ogni luogo fotografato, Yvonne ingaggia quindi la propria personale lotta con il tempo, aggiungendo un’ altra frazione di secondo alle storie trovate, dialogando con il passato e facendo dialogare questo con il presente.

«La fotografia - spiega - è lo strumento che mi porta oltre la rappresentazione esterica, verso un’osservazione più profonda dell’essere umano».
Venerdì 13 Ottobre 2017, 17:17 - Ultimo aggiornamento: 13-10-2017 17:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP