Bomber Turmena giura fedeltà:
«FF Napoli amore infinito»

Venerdì 5 Febbraio 2021 di Diego Scarpitti
Serafino Perugino e Luis Turmena

Amore infinito. Giura fedeltà alla causa azzurra Luis Felipe Naibo Turmena. «Napoli mi ha dato tanto e spero di ricambiare allo stesso modo». Si trova a suo agio con la maglia numero 17 il bomber 30enne, che si identifica in maniera convinta con il progetto societario. «Pensiamo a vincere ed andare in serie A», carica l’ambiente lo scatenato goleador.

In tre anni ha totalizzato ben 76 marcature, così distribuite: 32 nella stagione 2018-2019, 29 nello scorso campionato fino all’interruzione, adesso a quota 15. Assicura di essere decisivo e non lesina energie. Non perdona il mancino sul parquet, sorprende gli avversari anche di destro. E poi assist, dribbling, numeri in un vasto campionario di tecnica e qualità. I tifosi sono pazzi delle sue imprevedibili giocate. «C'è piena sintonia con il presidente Serafino Perugino e sono felice di poter giocare altri due anni con questi colori».

All’ultimo respiro. Non si risparmia mai e si batte con coraggio leonino fino in fondo. Incitamento a non mollare. «Stiamo facendo bene e siamo tutti concentrati sull'obiettivo promozione», spiega soddisfatto Turmena. «Sarà un febbraio pieno d'impegni, non ci devono essere cali di concentrazione e distrazioni». FF Napoli imbattuto: 11 trionfi in altrettanti incontri. Rullo compressore il club partenopeo, capolista del girone D. «Mister Piero Basile sta facendo un ottimo lavoro».

Sciarpa azzurra ostentata con fierezza: insieme per vincere. «Turmena è nel pieno della sua maturità, si è confermato anno dopo anno e siamo convinti che possa essere ancora determinante», auspica convinto il patron Perugino. La stretta di mano alla Frontiers sancisce le rinnovate ambizioni. «Sapevamo del valore immenso del giocatore quando lo abbiamo portato nel nostro club nel 2018 ed i risultati sono stati evidenti», afferma il numero uno partenopeo.

Scaturisce un nuovo inizio con il rinnovo biennale del talento classe 1991. «L'accordo è alla base di un progetto per un Napoli che ha voglia di consolidarsi e crescere nel panorama del futsal nazionale e l'apporto di Luis sarà fondamentale», conclude Perugino. Si vola ad alta quota con una macchina da gol. Turbo Turmena.

 

Ultimo aggiornamento: 6 Febbraio, 07:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA