San Felice, coppia di escursionisti
in collina, lei cade in un dirupo: salvata

Venerdì 27 Novembre 2020 di Gabriella Cuoco
Tragedia sfiorata a San Felice a Cancello, nel Casertano

Avevano deciso di fare una passeggiata approfittando della giornata di sole. Lui è tornato da pochissimi giorni da una missione, mentre lei non doveva collegarsi in video-lezione. Brutta avventura per un maresciallo dell’Esercito e un insegnante di San Felice a Cancello, nel Casertano. I due, di 50 e 52 anni, da escursionisti alle prime armi, si sono prima persi sulla collina di San Michele che porta al castello del Matinale in località Cancello Scalo e poi lei è finita in un dirupo, intrappolata tra le spine.

LEGGI ANCHE Avellino, acquistavano carburante in Croazia e evadevano l'Iva: 8 arresti

A salvarla, evitando una tragedia, è stata un operaio dell’acquedotto che l’ha sentita urlare disperata. La donna, che soffre anche di pressione alta, sotto choc è stata portata in salvo dopo qualche ora nella piazzetta di località Botteghino. Non è la prima volta che si verificano episodi di questo genere: sono molte le persone, anche escursionisti esperti, che camminano lungo il percorso dove qualche settimana fa è stata uccisa Maria Tedesco. Diverse le associazioni e i comitati civici specialmente della frazione di Cancello Scalo che hanno richiesto al sindaco Giovanni Ferrara, nei mesi scorsi, di mettere in sicurezza il percorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA