CORONAVIRUS

Screening, vaccini e Covid: il «sabato della prevenzione» dell'Asl in piazza del Gesù

Domenica 28 Novembre 2021
Screening, vaccini e Covid: il «sabato della prevenzione» dell'Asl in piazza del Gesù

Proseguono i week end all’insegna della prevenzione dell’ASL Napoli 1 Centro. Sabato il poliambulatorio mobile della salute ha fatto tappa a Piazza del Gesù, riuscendo ad erogare 562 prestazioni a 343 cittadini. Una grande adesione, insomma, quella che i napoletani stanno confermando un fine settimana dopo l’altro prendendo parte a I Sabati dello Screening (progetto che fa parte delle attività previste dalla campagna di prevenzione “Mi voglio bene” messa in campo dalla Regione Campania).

Ieri, grazie al poliambulatorio mobile della salute, sono stati somministrati 122 vaccini, distribuiti 47 kit per la ricerca del sangue occulto nelle feci e sono stati eseguiti 46 tamponi Covid-19, 77 mappature dei nei, 56 visite senologiche, 56 ecografie al seno, 52 mammografie, 49 pap test e 57 spirometrie. Ma i sabati all’insegna della prevenzione dell’ASL Napoli 1 Centro sono anche dedicati alla sicurezza alimentare, igienico-sanitaria e di rispetto delle normative anti Covid in supporto alle attività di sicurezza poste in essere dalla Questura di Napoli. Ecco perché, nella tarda serata di venerdì, il personale del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL Napoli 1 Centro ha partecipato ad un intervento di Prevenzione con vigilanza sulle attività di ristorazione nel quartiere Vomero

Nell’occasione, l’ASL Napoli 1 Centro ha messo in campo 2 medici veterinari, 10 medici igienisti, 14 tecnici della prevenzione e 2 autisti dell'Autoparco Centrale e sono stati ispezionati per verifica igienico-sanitaria 20 esercizi (9 bar, 7 ristoranti, 1 panificio rosticceria, 2 pub, 1 pasticceria). I controlli hanno portato a 52 prescrizioni, 3 diffide, sospensione di 2 cucine, sequestro e distruzione di 250 kg di prodotti di rosticceria e pane. Sono state inoltre elevate 8 sanzioni amministrative per un totale di 10.000 euro. Inoltre sono stati controllati 148 green pass tra dipendenti ed avventori e sono state elevate 3 sanzioni per inottemperanza all'obbligo del green pass per un valore di 1.400 euro.

Video

I controlli del personale del Dipartimento di Prevenzione della Asl Napoli 1 Centro hanno riguardato sabato sera anche l’area Piazza del Gesù e le strade della movida sino a Piazza San Domenico Maggiore. Anche in questo caso l'attività si è svolta in ausilio e supporto di un intervento di Sicurezza programmato e coordinato dalla Questura di Napoli. Gli uomini dell’ASL Napoli 1 Centro hanno ispezionato 14 esercizi (7 bar, 4 ristoranti, 2 Pasticcerie, 1 laboratorio di cucina) producendo 41 prescrizioni, sospensione di un laboratorio di cucina, sequestro di 320 bottiglie di acqua minerale, distruzione di 5 kg di prodotti di rosticceria. Sono stati controllati 80 green pass e sono stati elevati 4 processi verbali per un totale di 6.000 euro.

Ultimo aggiornamento: 19:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA