Benzina, sconto da oggi: con il taglio delle accise costerà 30,5 centesimi in meno (aggiungendo l'Iva)

Benzina, sconto da oggi: con il taglio delle accise costerà 30,5 centesimi in meno (aggiungendo l'Iva)
Benzina, sconto da oggi: con il taglio delle accise costerà 30,5 centesimi in meno (aggiungendo l'Iva)
Martedì 22 Marzo 2022, 10:47 - Ultimo agg. 15:33
3 Minuti di Lettura

Scatta da oggi il taglio delle accise sul carburante: lo sconto previsto dai due provvedimenti pubblicati in Gazzetta (decreto ministeriale e decreto legge), pari a 25 centesimi per benzina e diesel, vale 25 centesimi, a cui aggiungere l'Iva al 22%. In totale lo sconto al consumo sui prezzi dei due carburanti ammonta dunque a 30,5 centesimi. Per il Gpl le accise diminuiscono invece di 8,5 centesimi, come previsto nel decreto ministeriale. Sommando l'Iva si arriva al consumo a 10,37 centesimi.

Benzina, scatta oggi lo sconto sul prezzo: con taglio accise costerà 30,5 centesimi in meno

Decreto Ucraina Bis

Le medie dei prezzi

Ancora in calo i prezzi di benzina e gasolio alla pompa, sulla scia del decreto legge. È quanto indica Staffetta quotidiana rilevando che in Gazzetta ufficiale, oltre al dl, è stato pubblicato il decreto interministeriale Mef-Mite che fa scattare l'accisa mobile, indicando però valori diversi ( benzina 643,24 euro per mille litri, gasolio 532,24 euro per mille litri, Gpl 182,61 euro per mille chilogrammi). La riduzione è in vigore da oggi ma vista questa incertezza (che sarà chiarita con la pubblicazione della consueta circolare dell'Agenzia delle dogane sulle modalità attuative) i ribassi dei prezzi alla pompa si vedranno probabilmente da domani. Nel frattempo continuano ad aumentare le quotazioni internazionali di benzina e gasolio, mentre il brent schizza verso i 118 dollari. Le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all'Osservatorio prezzi del Mise rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti indicano, benzina self service a 2,121 euro/litro (-13 millesimi, compagnie 2,121, pompe bianche 2,121), diesel a 2,103 euro/litro (-17, compagnie 2,101, pompe bianche 2,108). Benzina servito a 2,244 euro/litro (-3, compagnie 2,280, pompe bianche 2,173), diesel a 2,231 euro/litro (-5, compagnie 2,269, pompe bianche 2,158). Gpl servito a 0,889 euro/litro (+1, compagnie 0,893, pompe bianche 0,885), metano servito a 2,230 euro/kg (invariato, compagnie 2,342, pompe bianche 2,152), Gnl 2,120 euro/kg (-2, compagnie 2,138 euro/kg, pompe bianche 2,108 euro/kg). Quanto ai prezzi sulle autostrade, benzina self service 2,210 euro/litro (servito 2,409), gasolio self service 2,203 euro/litro (servito 2,413), Gpl 0,987 euro/litro, metano 2,678 euro/kg, Gnl 2,099 euro/kg.

© RIPRODUZIONE RISERVATA