Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Alta Irpinia, preso il ladro seriale
delle batterie esauste

Domenica 7 Agosto 2022
Alta Irpinia, preso il ladro seriale delle batterie esauste

Preso il ladro delle batterie esauste. Lo hanno acciuffato i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi. I militari hanno denunciato un 60enne della provincia di Napoli.

Il furto è stato compiuto ai danni di un negozio di autoricambi di Lioni: dall’apposito vano regolarmente chiuso, retrostante all’esercizio commerciale, il 60enne ha trafugato, in più occasioni, decine di batterie esauste per veicoli, che erano in attesa di essere smaltite. Quelle batterie facevano gola perché contenenti piombo: qualora immesse sul mercato clandestino del metallo, avrebbero fruttato un profitto di duemila euro.

L’identificazione del presunto malfattore è stata resa possibile grazie allo sviluppo delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza. Il 60enne deve rispondere di furto aggravato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA